Il canto delle stelle.

Il canto delle stelle

…non lo udiamo più

eppure è esistita

quella vibrazione

…dell’Universo

che era ascoltata

udibile e chiara.

La musica

il suono della sua fraganza

è tutto intorno a noi

…al nostro orecchio

…sulla punta delle nostre dita

ci stimola continua.

Non limita il tempo

perchè ogni età è ascolto

non poggia su razionalità

perchè è l’anima che ascolta

non ha misure d’ovvio

di quanto è libera d’espandersi

…inspiegabile musica

legata all’armonia o disarmonia

…con la mente umana

disabituata…insordita

dai rumori non rosa d’amore

ma neri di violenza bomba

al nostro sensibilissimo udito

in questo cammino oltre noi

racchiuso dentro un canto

di stelle lucenti ch’emettono

carezze invisibili a chi sa

…il canto del cielo.

  (485)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag