E’ qui…la neve!

La natura meraviglia

rende spettacolo sempre

in un vortice di bianco

leggero di fiocco soave

che corre nel vento

nell’immenso dell’unione

tra cielo e terra.

Ogni fiocco candido

crea la simbiosi d’anima

nella corsa delle raffiche

come se si posassero dentro

attraverso l’estasi del raccolto

in quell’immedesimazione mistero

del luogo cosi’ scoperto

della felicita’ che prorompe

con la leggerezza d’un soffio

che t’addolcisce d’emozione

diventando purezza ulteriore.

Sguardo esplosivo di guizzo

ti riporta la fanciullezza

cosi’ che pare altro dono

che il cielo manda per ritrovarsi

ad esser candidi come neve

ad esser permissivi d’innocenza

come in fondo si e’ ancora.

Ritrovare il tuo bambino

e’ l’incontro con la neve

e’ la gioia d’un regalo

mentre ti sagoma dentro

la purezza dell’anima

nell’istante che sei libero

d’esprimere solo candida appartenenza…

 

  (192)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag