Semmai !

Al centro d’un cerchio

cosi’ rotondo di perfezione

c’e’ un puntino equidistante

…nel quale sei ubicato

mentre girandoti nel cerchio

…creando altri piccoli cerchi

t’illudi di star vivendo

mentre lo spazio esplorato

e’…ben piu’ piccolo

rapportandosi all’iniziale perimetro.

Sembra la trottola di te stesso

girare e girare senza senso

per far girar la testa

tentennando nell’equilibrio

mentre sei come una pallina

manovrata da forze ignote

che sono tutte da scoprire

che sono tutte da capire

che sono tutte da visionare.

Tentennando mentre giri

a volte perdi l’assetto

e…cadi rovinosamente

facendoti solo male dentro e fuori.

Rialzarsi…cadere

ridere…piangere

nel dolore e nella gioia

in quell’assetto da ritrovare

semmai si puo’ riuscire

semmai si puo’ alzarsi

semmai si resta in piedi!

 

  (255)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag