L’attimo di…

Il sorriso di complicita’

sprizzante di luccichio d’occhi

e’ cio’ che invisibile non e’

quando hai l’emozione di viverti

…l’attimo di simbiosi elettiva

nella capacita’ che s’amplia dentro

mentre il sorriso e’ totale

tanto che arriva nell’anima

quella piacevolezza d’incontro

nella rarita’ che e’ premiante.

Il sorriso di complicita’

non ha bisogno di parole

non ha bisogno di razionalita’

non ha bisogno di realta’

e’ simbiotico…e’ sinergico

e’ essenza…e’ anima

e’ sincronia…e’ simbolo.

E’ un aldila’ sulla terra

perche’ hai riconosciuto quegli occhi

perche’ hai riprovato emozione

perche’ hai gia’ conosciuto quell’individualita’

e…basta solo un attimo

e…basta solo un soffio d’anima

quando sai di sapere…ma…

e…quel sorriso era dentro te

e…quel sorriso t’appartiene

e…quel sorriso e’ magicoso.

Quanto negare c’e’ qualora succede

nel sorriso che ti corrisponde

per un perche’ che e’ solo tuo…

 

  (220)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag