Il coraggio di…sognare.

Se tu..sapessi i miei viaggi

se tu..conoscessi questa profondità

se tu..riuscissi ad essere il sogno…

Eppure dipende da noi il sogno

creare la fiaba

distruggerla

cambiare personaggi

far finire con un senso

e poi..cambiarlo.

Noi protagonisti dei sogni

noi spettatori dei sogni.

E tu..ignaro cavalchi

su un cavallo tra le onde di spuma

bianche onde odorose di mare

mentre osservo il tuo innato stile

mentre osservo il tuo sguardo pieno

allorchè t’accorgi di me

e..mi sorridi negli occhi

afferrando la libertà nel vento

e corri..corri da me

come da ragazzi

mi farai volare tra le braccia tue

e..riderò piena di te

e tu..sarai re, per sempre, re…

Io e te..che giriamo veloci

col mondo inesistente

con tutta la vita svanita

nella dimensione di un sogno

che ho vissuto per un attimo

che è stato mio davvero…

 

  (428)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag