Una persona qualunque…

La caducita’ del posseduto

rende …la visione reale

che tutto e’ inutile

che invecchia…si consuma

nel tempo e’ caduco

quell’apparente possedere

non l’eterno delle cose.

Il fuori del tempo

il fuori di moda

il fuori di te…tutto

il fuori…

Eterno e uguale restan

sentimenti e passioni

poesia e…idee

invenzioni arrivanti

l’idealita’ geniale

il sapere migliorativo

l’anima della reale essenza.

Eterno e’ il succo di noi

se abbiamo reso e dato

se abbiamo detto e ascoltato

se abbiamo lasciato segno

non di gloria ma…d’amore

nella costanza d’un futuro

nella afferrante misura sempre

di cio’ che sei nel cuore.

E’ il cuore che traccia cammino

come la guida nell’onore

d’esser cosa non oggetto

…una persona qualunque

ma…vera.

  (842)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag