Lo spazio…

Il fascino dello spazio

…aperto…pieno di possibilita’

resta nella meraviglia

estesa verso il sogno

quello di partecipazione reale

tramite quel che sei

ad ogni variabile d’estensione.

E’ un approccio pieno

che non e’ bugiardo in se’

ma…verita’ che si produce

dando voce a quel chi sei

nella predisposizione naturale

che da sola si verifica

nell’istante dell’afferramento

come se potessi cogliere nell’attimo

quel presente che ti guida

quel presente che e’ vivo

perche’ appartieni alla vita.

Appartenere al cio’ che sei

e’ l’unica possibile soluzione

intrecciata nell’invisibile

reso per te visibile.

E’ lo spazio che t’apre

non piu’ nel personaggio recitato

ma nella piu’ grande tua occasione

mentre la vita ti sfiora di liberta’

magnificata dalla possibilita’

saldamente vivificata nell’istante

che ti presenzia imperante

insegnandoti quanto spazio e’ in te…

 

  (189)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag