Atti negativi…

Tempo ventoso assai

spazza l’impuro che e’ li’

ad esser respirato persino

dalla sensibilita’ arcuita

da quell’animo capace

di sentirne la condensazione

di liberarne ad un tratto

in quel desiderio d’oltrepassare

la patina che sussiste

intorno a cio’ che pare puro.

Il mare rimbomba di fragore

in quella nuova condizione

di ritrovar l’equilibrio giusto

capace di placarne ritmo

capace di acquietarsi all’improvviso

quando vento avra’ ultimato

il compito suo di pulizia

in quest’orda di selvaggita’

che devasta e depreca la natura

in ogni incendio devastante

appiccato per assalire la bellezza

nel fine umano d’arrivismo

mentre distruggere e’ meglio che creare.

Il vento aiuta nella distruzione

d’ettari incontaminati e sconfinati

nel dissidio di potere positivo

che comanda istinti d’odio

cosi’ che l’opera possa essere completa

mentre il fuoco arde di calore

distruggendo la natura innocente…

  (185)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag