Evanescenza…

La scia profonda

che lascia…dentro il mare

…il sole arroventato

accoglie i miei pensieri

…in un’aperta anima

che serena vive insieme

…come abbracciosi

i pensieri e l’anima

si uniscono diventando altro

come se attraversassi la scia

per prenderne tutta l’essenza

nella compiacenza dell’insieme.

Io e il mare…io e il cielo

io e lo sguardo..io e l’udire.

Evanescenza d’attimo

è l’unità con tutto

diventa … la mia corposità

anch’essa evanescenza

come una musica d’amore

che è nel tuo essere attimo.

E’ l’attimo d’infinito

che infili stretto dentro

…nell’unirti unico

con l’esistenza dell’invisibile

reso dentro afflato disperato

per quella dispersione assurda

di resistere nel rimpiangere

…l’attimo di magia

che scompare ma non è dimenticato.

Sarà sempre dentro me…

  (324)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag