In mezzo al mare…

In mezzo al mare

un’imbarcazione e’ ferma

perche’ e’ li’ come statua

a dar lustro allo sguardo

che ne ferma la forma

che statica si condensa

a diventare cio’ che e’.

Ora si muove rombante

nei motori avviati

per muoversi verso l’altrove

che pare sia la via di casa

verso il largo cosi’ infinito

che viene affrontato con piglio

con la destrezza d’uomini

che si dirigono a conquistare

quello sconosciuto ampio

che forse tutti affrontiamo

quando muovendoci nella vita

cerchiamo il posto ottimale

per essere in fondo responsabili

d’ogni scelta che identifica

la prova da superare per noi stessi.

In mezzo al mare

…in mezzo alla vita

pare non ci sia poi tanta differenza

nell’esser ognuno navigante

mentre ci avviciniamo “a casa”

quella che e’ d’ognuno…immensita’

quella che e’ d’ognuno…certezza

mentre sparisce in un attimo tutto…

 

 

  (268)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag