Il giorno ventoso…

Il giorno ventoso…mutante

e’ l’odore che porta dentro

quando il chiacchiericcio

…di quel muto mai tale

intasa e devia gli assetti

del tempo…cosi’ cangiante

del me…che sgorgo amore

quello ritrovato per me stessa

in cui un giudicante altrui

da cui riesco a scostarmi

perche’…esisto io per me

perche’…la vita e’ ora in me

…nel me che pare arrivo d’altro

mentre sono io…vita.

Il giorno ventoso…nuovo e vivo

assesta dentro il vibrato

nell’esser portatore di qualcosa

nella piega d’eventi fruttuosi

quando usare solo sensazioni

pare voglia guidare il tuo assetto

…mai statico ne’ uguale

ma…affidato proprio all’impoderato

quando sorprenderti pare giocare

con le chiusure altrui

che mai si dimenticano maschere

dove nascondere bene chi si e’.

Chi si e’…bel quesito

cosa vuoi…bella domanda

e…cosa desideri…altro dilemma

perche’ non si sa mai rispondere davvero!

 

 

  (260)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag