Imprevedibile…

Imprevedibile e’ la vita

l’unica che sfugge al controllo

nell’esplosione del suo sorprenderci.

E’ sempre necessaria

quella dose di meraviglia

in ogni suo richiamo

che scalza quell’io prepotente

quando si e’ capaci di viversi

con la negazione della vulnerabilita’

mentre assaggi l’esser degni

in quello che osserva altre leggi

…mai scritte ma soppresse

…mai affiorate ma negate

…mai legittimate ma defalcate.

Imprevedibile e’ la vita

che mai sacrifichera’ l’esser persona

nello scambio per diventare oggetto

si’…di quell’imbroglio diffuso

d’una potenza-persona che si trincera

si’…di quel potere esteriore

che non risolve il conflitto emotivo.

Il potere porta alla paura

certamente non all’amore

quello per te stesso e poi per l’altro

quando altro diventa palliativo

si’…d’un disagio non affrontato

che sconfina nel perder se stessi.

Imprevedibile e’ la vita

e…meno male che lo sia davvero

quando ti comporta la sua totalita’…

 

  (283)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag