Quanta vita…

Quanta vita…puo’ esserci

nell’immenso che ti circonda

allorquando ti rende migliore

…perche’ lo hai guardato

come fossi ora nato

e…ti bei dell’istante tuo

quando lo hai scelto

per esser qui a partecipare

all’onore di farne parte

insieme a tanto immenso.

Silenzio assume compito

quasi genitore consapevole

d’avere un compito eccelso

di non far svanire il bello

nella semplice meraviglia

d’esser alunno della vita

insieme e legato mai al caso

in quanto amico…il tuo silenzio

che mai t’impedisce l’ascolto d’altro

…di linguaggi sconosciuti

…d’immagini afferrate

…di soliloqui sussurrati

…di paure mai sparite

…di pensieri mai sopiti

…di sogni mai aperti

mentre diventi amico con te stesso

con l’amico di sempre accanto

in quella percezione d’invisibile

che il silenzio ha intessuto

proteggendo il tuo cuore…

 

  (176)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag