Gilda e Ciro…

Infreddoliti dalla brezza

d’ogni mattino cosi’ d’ora

la coppia che mi fa da spettatrice

mentre scrivo con maestria

….e’ amorevole di gesti

che tra loro sono d’uso

amandosi semplicemente

da piu’ di mezzo secolo di tempo.

Ieri ho detto loro con semplicita’

quanta energia ha il nostro luogo

dove ogni mattino ci ricarichiamo

con l’amico dell’infinito intorno

che c’immette nel nuovo giorno

con la paziente attesa del sole

che puntuale arriva sopra il monte.

Semplici e gioviali

sono simbolo d’altri tempi

quando si giurava amore

e…si rispettava l’unione

e loro…dopo vite intrecciate

di numerosa figliolanza…nove

…oggi cresciuta

hanno tramandato con il loro esempio

quanto l’unione puo’ essere forza

quanto l’unione puo’ essere famiglia

del sud…che ha parametri diversi a viversi

con il sacrificio che diventa atto d’amore.

Evviva questi esemplari rari

di quanto puo’ essere bello un percorso

seminando amore ed onesta’

crescendo piante ch’ora sono alberi…

 

  (172)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag