Lo vedranno mai?

Lo vedranno mai

…quest’immenso dinnanzi

dove affoghi di bellezza

che s’infila sovrana d’invisibile.

Lo vedranno mai

…quel filo diretto con l’eterno

nel legame indissolubile toccato

qualora il vibrato d’attimo

potesse magicamente arcuare

…il bello che si sbriciola

…il dolce che si deposita

…il grande che s’appiana

…il colore che si crea dentro

…il calore che si centuplica

…il vuoto che si riempie

…il trasparente che trapassa

…il silenzio che vivifica

…il pensiero che sparisce

…il dondolio che culla

…il luogo che avvicina

…il tempo che si ferma.

Lo vedranno mai

…quest’immenso dinnanzi

amico di cio’ che sei

amico di cio’ che diventi

quando fermi ma sognanti

afferri la quantita’ dell’emozione

d’esser partecipante alla vita

d’un interiorita’ cosi’ unificata

…all’immenso dinnanzi.

 

 

  (364)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag