Percorrendo…

Percorrere il tempo

con lo scopo unico

che…depista l’istinto

d’esser cercatori di misfatto

d’esser stato stupidamente sogno

d’un tempo che poteva fruttare

…solo viversi dentro amore

…solo speranzoso arrivo al cuore

quello blindato d’un perdente

innalzato a protagonista

mentre era solo una comparsa

che alla fine non era neanche valida.

Percorrere il tempo

con la sognalita’ esagerata

d’un bimbo che vive i sogni

con la certezza dentro vera

che e’ facile poi convivere

con il distaccarsi dentro

di quella verita’ urlata chiara

che stavi solo rendendoti piacevole

l’amarezza di vivere per sopravvivere

oggi…di sicuro

…con qualcosa di meno dentro

…con qualcosa di vivo che devi lasciare

…con qualcosa d’incompiuto cosi’ vero

che…ne piangi la bellezza

che ne rattrista il senso d’oggi

mentre percorrere senza sogno amorevole

e’ l’unico modo per non continuare a credere

quanto il sogno e’ solo sogno qualora lo scansi…

  (439)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag