L’abbraccio…

La rotondita’ dell’abbraccio

e’ quella trasparenza

che resa costruzione d’emozione

lascia che m’abbandoni

e…chiusi gli occhi

le buita’ dei lampi lontani

si placano d’arrivi mai scoperti

per quell’esser grati ancora

al cuore cosi’ triste

sia dimenticare immediato

…nell’attimo d’ascolto

d’un abbraccio del cielo.

E’ sempre da li’

…quando siamo pronti

la sintonia col mondo altro

quello reale e fattibile

dove s’intrecciano colori e bui

nella profondita’ dell’attimo

quello colto dalla volonta’

di risorgere ancora al domani

alla rotondita’ d’un abbraccio

nel tempo di vivere ancora

la tiepida coltre d’affetto

quando diventa da solo sacralita’

ogni volta che permetti alla vita

d’esser dimostrazione di coraggio

perche’ vuoi avvolgerti dentro

in quell’abbraccio rotondo

densita’ d’emozione ancora lei

guida per esser vivi…

 

  (249)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag