Leggera e’…

Volevo…solo l’estasi

che…ogni volta concilia

ogni pezzo infinitesimo

che racchiude la vita

ogni volta che…la respiriamo

in tutta la sua bellezza

nell’eterno che c’abbraccia

saldamente nell’istante

quando accorgendoci d’essa

proviamo la gioia che s’espande

come fosse la sottigliezza

l’andirivieni dell’esistenza

cosi’ capace di riempirci

attraverso l’esperienza introiettata

in quella specialita’ unica

ch’appartiene ad ogni vita.

Leggera e’…la soffusa sensazione

che…attraverso persino la materia

nell’incanto mai allontanato

di…sapersi ascoltare per davvero.

Leggera e’…la cheta arresa

alla vita cosi’ com’e’

…sorpresa da scoprire

in ogni riflessione cosi’ porta

al cio’ che ci puo’ gloriare

come certezza di qualcosa

permeante di riscoperta quasi

quella della grandezza del piccolo

uguagliata all’eternita’ da scoprire

ogni volta con vera estasi…

 

  (253)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag