Guardando…

Mare agitato… schiumoso assai

arruffate le onde

bianche di spuma

come..riprendere di sè

tutta la consistenza

in un divenire mistero

mosso da forze ignote.

La maestosa visuale

incute rispetto

e..l’incanto spazia

negli odori salmastri

nell’onda arruffata

perdo di me tutto

arruffando..il pensiero

che cavalca nel divenire

come l’onda si perde

nel chiedere a me

che oggi sia migliore

e..il domani chissà…

  (398)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag