Diventa…

L’espressione di grandezza

sta nel disciogliere il dolore

…quello d’eterno distacco

da cio’ a cui appartieni

per quella sensibilita’ d’ascolto

che pare voglia tenerti compagnia

in un attimo assai condividente

che ti pone di fronte al distacco

in quella ferita d’eterna appartenenza

cosi’ vicina alla santita’ dell’amore

da cui vieni e per cui sei qui.

Sacralita’ d’ascolto

diventa l’afferrar spessore

tra nuvole che corrono veloci

rincorse dal vento gelido

che…insieme al gelo dentro

aspetta calore di similitudine

ascoltando l’infinito condensato

nel fruscio del vento che ti svela

…l’espressione di grandezza

nel coesistere di forze amiche

che ti salvano da te stesso

nei tuoi voli attraversati

da ali d’anima che rincorre ancora

quella sensazione abbracciosa

di cio’ che sei capace d’attraversare

solo perche’ sei libero di rincorrere

la densita’ della purezza nelle nubi

insieme a cio’ che ti rende quasi appagato

nella corsa verso la gioia ritrovata…

  (204)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag