Attraversando note…

Attraversando le note

…infinitamente dolci

…infinitamente leggere

capaci di scardinare

quel senso assurdo d’umano

…perseguitato dal non senso

…inseguito dai pensieri

…deprivato di liberta’

…ucciso da mondanita’

ecco trovare l’armonioso

e…aborri la morte

e…la devi nell’attimo

mentre la vita ti scuote

con un senso nuovo

nella pienezza d’un incontro

con quelle verita’ esaltate

d’una nuova percorrenza

…nel respirare il nulla

…nel sentire il nulla

cosi’ edificante d’identita’

che…piangi d’amore

che…vibri di vita

che…voli attraverso l’eterno

d’un presente cosi’ tuo

che non ha motivo nella fuga

che non ha mortalita’ ma vitalita’.

Nel concerto della vita

attraversi la tua tonalita’ vera

che t’accompagna dentro

mentre benedici quelle lacrime

calde di riconoscenza solamente…

 

 

 

  (385)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag