L’alternarsi…

L’alternarsi…nelle ambiguita’

preclude sempre la verita’

di quel che…sei davvero

nella luce come nel buio

quando sei accetta o sei incudine

nel prospettarsi degli eventi

che t’indicano sempre comportamenti

alquanto “ballerini “quando non sei pronto

al  verificare cosa vuoi per te.

E’ un costo esoso assai

quell’esprimere spesso ambiguita’

mai portatrice di benessere

perche’ manca il coraggio d’essere

perche’ e’ piu’ facile non prendere posizione

facendo i conti con la tua natura.

Non e’ destino quel mai possedere

la chiave della consapevolezza

aprente l’uscio giusto corrispondente

che combacia con la tua persona

in virtu’ del collegamento universale

con simili a te affini…amici della paura

che mai si pongono domande

figurarsi la risposta esplicativa

di cio’ che vuoi essere per la tua vita

…dispensatore d’amore oppure avaro

sempre in virtu’ d’un pregresso mai guardato

nel dualismo cosi’ dividente e netto

…ch’appartiene a quasi tutti

Non e’ gaudio questo presupposto evinto

per non aver il peso delle azioni…

 

  (255)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag