Darsi…

Darsi…un prezzo

darsi…un valore

darsi…un limite

pare che sia un’ovvieta’

con la quale approcci te stesso

a…mai scendere dal piedistallo

su cui regnano le certezze

mentre cambi continuamente

passando da una misura all’altra

che giova solo a te stesso

nell’egoismo imperante

che legittima quella misurazione

senza alcuno sguardo interiore

che puo’ fare la differenza

proprio in un traguardo diverso

che aggiusta ogni volta gli arrivi

verso una felicita’ di testa

che nulla ha a che fare con quella profonda

che mai sistema le cose come catalogo.

E’ vario il panorama

e dipende da quale posizione lo guardi

in rapporto alla qualita’ del viaggio

che ti posiziona mentre lo fai

nel numero infinito d’opportunita’

quelle che dai a te stesso ogni giorno

quando vivi la tua vita

con la dignita’ d’un alunno

che impara sulla propria “pelle”

se hai un prezzo…se hai un valore

se vuoi un limite e se vuoi superarlo…

 

(263)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag