Virus…

Il virus che circonda

la paura della sofferenza

nel contagio imparziale

che non guarda in faccia

…ricchi o poveri

nella sazieta’ inferta dalla poverta’

quella dello spirito che uguaglia

tutto il genere umano come anime

distratte dall’individuazione singola

di qualche cosa di “strano”…sconosciuto

di porsi un fermo sul proprio cammino

che attraverso un VIRUS vuole dialogare

si’ con ogni paura…si’ con ogni azzeramento

si’ con ogni disagio…si’ con ogni tentativo d’arresa

colpendo i corpi di pezzi di mondo distratto.

Non consentire mai l’arresa a se stessi

con tutte le carenze e con tutte le limitazioni

oggettive d’un cambiamento globale

irto di fatica emozionale ai piu’ sconosciuta

per non augurarsi una crescita intellettuale ed animica

con i parametri della saggezza e non della produttivita’

con l’arrivederci alle “cose” che certo non possono qualificare

la crescita rivolta ad altri modi di percorrere la vita.

Difficolta’ poi e’ quel convivere tra le mura domestiche

nel rispetto d’una onda d’amore dimenticata

nella frequentazione forzata con i propri congiunti

nel tempo che pare non passare mai

perche’ si e’ sempre “in tempo” per capire gli inganni

non avendo mai  conosciuto nulla di nulla

si’ dei propri cari…si’ dei propri figli…si’ dei propri vicini

si’ dei propri rapporti stratificati nell’uso dei silenzi

si’…quei silenzi di una vita dentro e fuori d’ognuno

che l’occasione d’una aggregazione coercitiva

pone come un inizio con il terrore della fine

del proprio mondo in rapporto alle verita’ da vedere.

Virus che porta una condivisione in…AMORE

quello verso chiunque abiti la terra che delimita il cammino

dei personaggi spogliati da mete effimere d’abbandonare

in un accordo universale che puo’ far crescere il singolo

nell’abbraccio che dovremmo esercitare tutti gli uomini

per esser un po’ piu’ densi di quella piccola realta’ unente

nel considerare l’umanita’ sapiente nella parola AMORE…

 

 

 

 

 

  (477)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag