Disperato…

Disperato e’ quel bisogno

d’ogni rifiutato…d’esser accettato

nella carenza effettiva

che rende assenza d’amore

quando quella paura del bisogno

sovrasta la lucidita’ di pensiero

poiche’ non abbiamo mai avuto

…l’insegnamento dell’amore.

Ogni esperienza negativizzata

da questo abisso interiore

mai colmato e mai affrontato

pare seminare dentro e fuori

quella vena triste che avvelena

ogni istante di presente

rivolto ai passati lontani

che non possono essere dimenticati

perche’ non si perdona

perche’ non si scardina il dolore

perche’ non si guariscono ferite

con quella rabbia acquistata

da non voler o poter comprendere

…il disavanzo di bisogno

che pare incolmabile nella sua forza.

Disperato e’ quel bisogno

che pare non voler finire mai

perche’ manca l’introspezione

che corrisponda un appagamento

quasi che…scegliere la paura

fosse giustificato dal cominciare ora

ad essere amore comunque e dovunque

indi poter accettare che…il presente

e’ cio’ che puo’ fare la differenza…

 

  (271)

One thought on “Disperato…

  1. Thank you for helping out, fantastic info. “The four stages of man are infancy, childhood, adolescence, and obsolescence.” by Bruce Barton.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag