La staticita’…

La staticita’ apparente

e’…tutto cio’ che crea

…gli attimi successivi

d’ogni cambiamento

che mai viene evidenziato

come conquista ulteriore

del divenire altro.

Quella sensazione di fermo

e’…solo preparazione

che…apre possibilita’

mentre accresce dentro

l’abbandono difesa

di territori mai prima esplorati

per mancanza d’introspezione

cosi’ necessaria per accorgersi

…attraverso la mancanza

di cio’ che avevi per te

di cio’ che era forte di vita.

La staticita’ cosi’ ferma

prepara il desiderare

quel focalizzato dentro

creante poi…la spinta ad essere

coraggio ardito di potere

perche’ si vuole non retrocedere

ma…avanzare di consapevole arresa

di fronte proprio alla crescita

perche’ vuoi per te..la vita

perche’ vuoi per te…la corresponsione

mentre carpisci da dentro

la forza d’un cambiamento…

 

 

  (307)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag