Conoscersi…

Conoscersi…anche nel silenzio

cosi’ pausa di riflessione

calmierante di rabbie taciute

che vengono da molto lontano

a giustifica d’una anima

…che pulsa ancora di perche’

…che apre le profonde emozioni

mentre ancora ti posizionano

con la loro maestria di trasparenza

che prende una consistenza vera

nell’attraversar la pienezza.

Conoscersi…anche cosi’

palesando l’abitudine a pensare

quanto di te stesso puo’ trasformarsi

nell’accondiscendenza dell’evoluzione

che…nel suo esser proprio atto dovuto

ti dona la potenza dell’umilta’

con la mai presunzione d’un sapere

quanto naturale sia crescere

nel disagio proprio d’un acquisizione

che…ti distanzia ulteriormente

dalla verita’ universale

dentro la padronanza di sinapsi

creanti la necessaria fiducia

produttiva di creativita’ ulteriore

necessaria a non deviare percorso

nella linearieta’ logicamente personale

inoltrandoti dentro la percezione

d’una profonda accettazione

che…lievemente il silenzio regala…

 

  (302)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag