In uno sguardo…

Il mare…cosi’ grande

si rimpicciolisce in uno sguardo

nella porzione d’immensita’

che…si riesce a percepire

nella gustosa armonia

che pare voglia strattonare

quei pensieri umani posizionati

che devono…per loro competenza

deviare l’anima ad ogni modo

in un costo distraente

che vorrebbe prevalere

ma…non ci riescono.

I pensieri umani

hanno un compito preciso

quando prendono possesso

di un potere che noi gli diamo

nell’esser invece prepotenti

perche’ l’anima possa interpretare

quella connessa empita’ d’azione

capace di non recitare mai

specie quando il mare ti corrisponde

oltre che…nello sguardo

oltre che…nell’attimo

oltre che…nella staticita’

perche’ riuscire ad azzerare la mente

pare sia l’oltrepassare il limite

quando essere anime nella pienezza

gratifica l’orgoglio del suo esistere

per dare concretezza ad ogni emozione

cosi’ che…degno d’essa sei soddisfatto…

 

  (340)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag