Rende…

Il fragore delle onde

arriva fino a toccare

l’anima che…diventa beata

di quella dolcezza corrisposta

nella distesa trasparente

in una corrispondenza altra

che rende poesia il Tutto.

E’ un Tutto che crea armonia

tale da essere esaltata

dalla magnificenza d’attimo

che prepara il giorno di vita

ad esser incorporato da cristallita’

…la stessa del mare

…la stessa del cielo

mentre la liberta’ cosi’ vorace

pare appoggiarsi a diventare

quel cibo per l’anima.

E’ un cibo che solidamente

riesce ad essere densita’ d’amore

per te stesso che viene poi trasformato

in quanto di te vuoi esaltare

mentre resti abbagliato da scioglimento

cosi’ vicino ad esser afferrato

nell’emozione che liquefa

ogni pensiero deviante di sostanza

che non viene ovviamente ascoltato

perche’ sei piu’ di cio’ che credi

ora…nell’attimo preciso dell’istante

ora…nella reale attesa d’oltre

mentre l’intensita’ diventa solo Amore…

 

  (228)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag