Quanti angeli…

Quanti angeli

ci sono su…nel cielo

eppure…erano forse demoni

eppure…erano forse peccatori

attaccati alla carne piu’ che all’anima

ora…sapienti d’amore

nell’onore o nel disonore

d’aver attraversato la vita.

Quanti angeli

ci sono su…nel cielo

piu’ dei viventi sulla terra

che anelano la propria dignita’

d’esser fruitori ora d’amore

nonostante le proprie nature umane

che hanno segnato un percorso

che hanno vagato nel non senso

scoprendo ora l’illusione

d’essere nell’uguaglianza di sorte

proprio nulla se non…angeli

proprio d’aver usufruito delle scelte

ogni volta per assumere “personalita’ ”

ormai resa inutile e vuota

depositando la vita nel perderla

mentre lascia la morte solo pianto

per chi rimane…per chi amava

per chi pensava all’eternita’

lontana come meta e…terra sconosciuta

perche’ il ciclo della vita e’ sempre li’

a ricordar che si nasce per morire

a ricordar che si vive per morire

e…nessuno ci pensa mai…mai…

 

  (254)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag