Negazione…

Quanta e’ negata

quella perfezione totale

d’un corpo che ti dimostra

quanto di noi e’ perfetto

…in ogni ingranaggio d’impulsi

…in ogni segno che ci calibra

…in ogni minimo che e’ incastrato

…in ogni funzione che ci comanda

…in ogni azione che e’ sviluppo

…in ogni ricettivita’ d’accordo

per quella composizione armonica

che ci rende vivi per la vita.

Quanta e’ negata

quella corrispondenza ideata

per consentire ad una macchina

d’esser animata da qualcos’altro

d’invisibile…d’irraggiungibile

dentro lo spessore che non viene omaggiato

perche’ e’ li’…non afferrato di senso

…in ogni impulso  regaloso

…in ogni singulto guizzante

…in ogni dolcezza raggomitolata

…in ogni tenerezza verso il disegno proprio

…in ogni abbandono di coscienza

…in ogni reciprocita’ distolta

per quell’individualita’ repressa

che s’inerpica sui rovi dell’ignoranza

per quella non conoscenza mai auspicabile

d’ogni piccola ed infinita partecipazione

alla malsana abitudine di superficialita’…

 

  (231)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag