Sollecitazione…

Mi chiedete spesso perche’ non appongo nel mio spazio

foto che possano identificare cio’ che disegno di parole

e devo farvi un appunto poiche’ ho stima troppo della

FANTASIA cosa a cui non siete abituati avendo bisogno

di un ‘identificazione che deve essere LIBERTA’ del cuore

in comunione della mente cosi’ classificante che vuole

sempre deviare l’ascolto della visione altra che si prospetta

qualora si risveglia la fantasia a cui dobbiamo inchinarci.

“Fantasiare”…privilegio di cui non si conosce proprio cos’e’.

Con l’ausilio della semplice idea…pura fantasia,si creano

le singole opere d’arte individuali vedendo…sentendo…immaginando

e click….c’e’ la nostra idea che l’immagine frapposta di noi

fa’ uno balzo oltre le parole che sono solo trasportatrici

verso la visione individuale della realta’ singolarmente unica nel

suo impegno a costeggiare l’immaginazione creativa personale

e…la visione e’ oltre le parole…oltre il senso dell’impronta

quella da apporre come orma solidamente vicina ad ognuno.

Vi auguro davvero d’immaginare con il cuore tutto cio’ che

non ha bisogno d’essere pensata ma vissuta….

Il mare…il cielo…il volo…l’amore…la vita…un giorno…mille te

Tutto deve essere vissuto anche cio’ che non tocchi ma senti e vedi

finalmente VEDI…

Grazie a tutti                       Giandita

 

 

 

 

  (239)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag