Baldanzoso…

Il sole nasce…baldanzoso

di raggi saldi di possezza

ad iniziare il suo lavoro

cosi’ di lena mattiniera

che nell’abitudine d’un compito

nessuno se ne accorge

nessuno lo ringrazia

nessuno lo benedice.

Sarebbe compito d’ognuno

dare la sua collocazione

nella giornata di regalo

che rappresenta vita d’ognuno

mentre si sente la percorrenza

di quell’emozione che la dimostra

proprio perche’ ogni giorno nuovo

e’ una possibilita’ ulteriore

d’esplorare un’esperienza nuova

come se fosse mirata la giornata

ad essere migliorante in ogni modo.

Pesare la vita

come fosse tutta bella

perche’ lo e’ in quanto ci dona

quella bilancia d’occasioni

che hanno sostanza non dissolvenza

quando la lasci entrare

e…non impedisci la sua venuta

nell’esser pronto ad apertura

allorquando sei propeso

a prenderne tutto il senso

che ti serve per esser tanto…

 

  (250)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag