Pervade…

Quanta bellezza ci pervade

quando la senti  dentro

nel mistero dell’ascolto

per l’emozione d’ogni attimo

densita’ che t’avvicina

al porgerti diversamente

persino verso il viso d’un bimbo

che accarezzi come farfalla

nel sentire quella carne tenera

profumosa d’innocenza

mentre ti sorride d’occhi

che paiono luci dell’infinito.

E’ la meraviglia di raccogliere

da un minimo il massimo

che pare l’espansione accomodarsi

mentre ringrazi l’Universo tutto

cosi’ vicino che l’afferri

cosi’ vicino che ti sublima

come se tu stesso fossi bellezza.

Condivisibile diventa il miracolo

di quanto ti rende paga dentro

d’esserci per glorificare

l’istante cosi’ pronto ad infilarsi

negli amnicoli piu’ bui

indi donarti solo amore incondizionato

verso la tua vita cosi’ ancora proficua

dell’emozione verso cio’ che e’.

E…cio’ che e’…diventa un inchinarsi

verso la percezione di toccare l’infinito

mentre l’emozione sale verso il cielo…

 

 

  (443)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag