Passeggero…

Tutto e’ cosi’ passeggero

nell’arrabattarsi contorto

d’uno svolgere la personale battaglia

d’ogni sperimentare se stessi

ogniqualvolta le prove d’affrontare

diventano baratri da colmare

nel sentiero…onorati dell’esistere

per farcela ogni volta a superare

gli ostacoli che trasformano il tuo senso.

Sufficienza di coraggio

e’ l’estrapolare dalla lezione

quel che…devi imparare

indi poi proseguire a testa alta

grato sempre alla vita.

Nascondersi e piangere

e’ cio’ che spesso succede

quando pare che tutto ti e’ contrario

quando pare che sia troppo pesante il fardello

quando pare che l’inadeguato proseguo ingiusto

non sia che preparazione al successivo problema.

Perdurare nella negazione e nel vittimismo

rallenta il flusso vitale sempre presente

deviando la tua evoluzione in spreco

deviando la tua opportunita’ di crescita

indi portare nell’anima quell’adeguamento

nell’occasione che la vita ti porge

per dimostrarti solo che sei forte.

E…sei forte perche’ cerchi dentro

quella direzione di magnificenza

proprio perche’ superare significa vincere

non un premio ma te stesso che ami la vita…

 

  (262)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag