In un’idea…

Attraverso la mente

c’e’ la concezione della realta’

…persino di un’idea

che deve concretizzare una creazione

che segue un filo sottilissimo

che prosegue nonostante tutto

dando l’espansione ad esistere

nel materializzare il pensare.

Il mondo interiorizzato

mentre s’attraversa la realta’

d’un esterno mai combaciante

all’interiorita’ insita in ognuno

divide…nel duale…ogni reale

che crea l’illusione della verita’

mentre sei tu che la crei la realta’

appoggiato ed avvinghiato al sogno

che…ti posiziona di scelta

allorquando devi schierarti

tra il duale che comunque ti divide

senza mai dare ascolto a te

che vivi cosi’…diviso nelle posizioni

amico della sola paura

d’essere inconsueto se segui te stesso

quando prenderne possesso

t’unifica solamente nella consapevolezza

che…istante per istante crei il mondo

perche’ e’ il tuo mondo quel modo

che avvicina solo l’umano

a credere al suo rapporto privilegiato

d’un invisibile che permea tutto…

  (268)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag