Il mito…

Soggiogati dalla materia

si perdono i contatti

quelli con se stessi

quelli che danno liberta’

quelli che offrono scelta

quelli che portano luce

quelli che donano forza

quelli che sprigionano bellezza

quelli che aprono porte blindate.

Sostenere quei contatti

fatti di coerente introspezione

frutto di tanto dolore

nell’illusione di potere

imposti da obblighi incatenanti

dove essere “qualcuno” e’ misura

di quanto puoi dimostrare di  “cose”

quelle che con te non porterai

quelle che dovrai lasciare

quelle che ti hanno beffato

quelle che ti danno solo apparenza

frutto della vendita piu’ infame

che…l’umano ha creato

per rendere schiavitu’ e non liberta’

mentre l’illusione di essere

viene misurata da quanto hai svenduto

di quei contatti durevoli

capaci di rendere l’uomo mitico

perche’ e’ un mito oggi…essere

perche’ e’ un mito oggi…la non materia…

 

  (305)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag