Un’impresa…

Giovane dalla chioma incolta

…misura la sua forza

cercando di scalare la roccia

guardando ogni sporgenza valida

calcolando i passi da eseguire

misurando il grado di difficolta’.

E’ una difficile conquista

tra se stesso e l’appuntita sporgenza

e…riprova con tenacia ferrea

a sconfiggere i propri limiti

nelle ovvie scelte d’una prova

che potra’ dimostrare per se stesso

d’esser capace di superarli.

Muscoli si tendono come corde

scolpendo un corpo allenato

ad esser garanzia di successo

mentre graffianti pietrose aguzzita’

lasciano i segni di profondo dolore

quasi che potesse lenire quello interiore

d’un mondo risucchiante di mediocrita’.

E’ un dolore espresso tacitamente

mentre conquista l’impervio roccioso

arenando comunque nel silenzio

quell’urlo che devasta i suoi disagi

reprimendoli ancora ed ancora

mentre osteggia quell’aria di mistero

dentro una giovinezza solitaria.

Solo e’ con se stesso

solo e’ con quel desiderio

d’arrivare in cima al suo sogno…

 

  (306)

One thought on “Un’impresa…

  1. Fantastic goods from you, man. I’ve understand your stuff previous
    to and you’re just extremely great. I really like what you’ve
    acquired here, really like what you are saying and the way
    in which you say it. You make it enjoyable and you still take care of to keep it wise.
    I can not wait to read much more from you. This is really a wonderful site.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag