Crescere…

Crescere e’…capire finalmente

…la profonda arresa

verso quel chi sei della tua storia.

Se avevi giudicato te stesso

con i parametri di massa

impari a capire ogni azione fatta

impari ad avere persino una sorta di pieta’

impari a garantirti una vita degna

impari a condividere il dolore

impari a carpire un senso nuovo

impari a scavalcare le apparenze

impari a seguire il dettato d’anima

impari a volere ed a desiderare

impari a volare sopra le cosita’

impari a spaziare nel luogo e tempo verita’

impari a misurare ogni dettaglio con l’amore.

Crescere e’…un attraversare

…quel dolore tuo e del mondo

…quel dolore che diventa strumento valido

per essere persona e non personaggio

per essere umile d’intenti Sacri

nel combacio di lembi strappati

in quel tempo ormai saturo ed affogante

d’una opportunita’ posta a tutti…ad ognuno

allorquando s’arriva al colmo di se stesso

nella negazione reiterata d’un punto nuovo

cosi’ prepotente di densita’

che non puoi piu’ negare a te stesso

d’esser qui per vivere…

 

  (241)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag