Il tempo della vita…

Dove il ricordo fende dentro

quella dolcezza da ritrovare

in ogni frammentato appiglio

conservato e custodito nel fondo

dove l’opacita’ del tempo

crea quel riverbero di luce

cosi’ netta di sua essenza

che caramente ti delizi

perche’ percorri i sentimenti

quelli che non hanno tempo.

Ogni ampliare quella visione

d’un tempo tuo amico

d’un tempo seminante esperienza

d’un tempo che ti crea sempre nuovo

non ha valenza di realta’

quasi abbracciato a care sembianze

nei visi…negli occhi…nelle emozioni

nei voli dentro…nei guizzi improvvisi

nel coraggio d’aver vissuto il tempo

nel saperlo misurare oggi diversamente

diversificato dal suo limite

che vorrebbe redarguirti e parlarti

…di quanto dare e quanto avuto

…di quanto creato e quanto distrutto

…di quanto buio e quanta luce

…di quanto te e quanta vita.

Caro tempo io ti amo tanto

perche’ mi hai dato possibilita’ vere

d’esprimere la mia vita

che resta reale di quanto vissuto…

 

 

  (310)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag