Le chiacchiere…

Le chiacchiere insulse

…senza alcuna verita’

sono palesi di consistenza

che…le sento in modo ampliato

come fossero…sassate ferenti

come fossero…bombe esplodenti

come fossero…boomerang che ritornano

a colpire e colpire la diversita’

quella mia…forse intrisa di qualcosa

che certamente non mi rende accomunata

a…quell’ipocrisia diffusa

che…non m’interessa affatto

di…un’introverso mio modo

che racchiude il mio mondo.

E’…fatato di qualcosa

che non so definire or ora

nel momento di repulsione

che mi soggettiva nell’oggettivita’

d’una non appartenenza alla superficialita’

cosi’ che rimango fuori dal coro

…dispiaciuta e costernata

perche’ non capisco il perpetuare

di troppe recite mal interpretate

nella dimestichezza d’un programma

che mi rende non giudicante

ma ricolma del mio non adeguamento

che mi discosta senza dubbio

ma senza necessita’ di condivisione

perche’ non ha senso la chiacchiera

quando e’ solo recita di personaggio…

 

  (319)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag