Blindata…

L’infinito…cosi’ etereo

…quasi nel disperdersi

dentro se’…di nebbia

nell’indefinito irraggiungibile

di quella consueta apertura

che…privilegia l’anima

qualora s’apre di colore

quando s’accosta dentro

come fosse il raggiunto

la risposta attesa dal cuore

che cosi’ rimane attonito

quando l’etereo sguardo

non tocca cio’ che desideri

non sfiora di messaggio

che va’ al di la’ di te stesso.

Eppure sai…che il tempo

quello umano che e’ conteggio

castiga sempre le propensioni

quelle che aprono il dopo

come se…quel dopo…fosse ora

per quanto l’afflitto dell’incoerenza

punisce quella sicurezza

che ogni cosa data o ricevuta

ha un senso…che comprendi

ha un perche’…che ti conforta

come fosse quella giustizia d’amore

cio’ che in verita’…aspetti

cio’ che in verita’…ti plasma

come se fosse cosi’ piu’ facile

sapere quanta gioia e’ blindata…

 

 

  (304)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag