Augurabile…

Saggezza dell’attimo

e’…l’introiettar l’espanso

come cibo per l’animo

che ha bisogno di riscontro

nel divenire indispensabile

a che ne senti vibrazione

nell’eccellenza riscontrata

dallo sguardo verso l’oltre.

E’ un oltre capace d’essere

cio’ che ha di bisogno ora

nell’istante dove il mare

forte della sua espressione

inghiotte di famelico movimento

rumoreggiando con schiocchi

netti di precisione naturale.

E’ un oltre carezzevole

dove crogiolarsi di pienezza

avvicina a soglie da bussare

con deciso tocco consapevole

che ti unisce all’Universo

responsabile di tanta magia

mentre d’istante sei accanto

si’…proprio a te stesso

nel respiro calmierato d’aria

quella fine di primo mattino

in un inizio cosi’ augurabile

…d’aver la pace dentro

mentre in armonia e’ lo sguardo

che afferra l’istante come manna

utile a render felicita’…

 

 

  (238)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag