Misura…

Ti strattonano i legami

con ruoli ormai lontani

che non hanno poi reso il dato

quando l’incondizionato e’ porto.

E’ la misura di te

quanto…mai…aspettarsi riscontro

per quel che di te hai trasmesso

giudicato come “cosa” di norma

appropriato nel giudizio facile

che ti pone nel baratro se..lo pesi

…con quella misura umana

che da’ sempre falso e mai verita’

con la misurazione mai obbiettiva

che ti danno e che ti restringe

in un’infelice pesatura

che non e’ la tua affatto.

Ti strattonano i legami

che vogliono sempre di piu’

mai sazi di competizione

in una metaforica gara

dove vince uno solo.

Ti piegano i legami

affogano nel togliere l’animo

riprendono vita come vampiri

che succhiano solo energia

chiusi nel perverso d’azioni

che riescono ancora a ferire

se…li lasci allargare

se…li lasci limitare

se…li lasci avvinghiare.

 

  (269)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag