Rotondita’…

La rotondita’…e’ qui presente

…nei monti a forma dolce

…nella baia a forma delicata

con la sola linea dell’orizzonte

…dritta nel suo dividere

il luogo del visibile

dal posto dell’invisibile

come dividere cio’ che e’

da cio’ che invece non e’

in quella proiezione d’intreccio

che delimita sogno e realta’

mentre deposti nel “non c’e’ ”

ci sono le possibilita’ avventuristiche

nelle fantasie che paiono avvicinarsi.

Forse e’ la cerchialita’

quella perfetta forma di tutto

dove percorrere tutto il limite suo

crea quella sinergia delle opzioni

quando scegli di percorrer senso

con l’aiuto del cerchio ritrovato

che non ha inizio ne’ una fine

tondo come..i monti

tondo come…la baia

nel dolce inoltro verso quel capire

…la forma che descrive altro

con la presenza di mondo altro

in un cerchio d’amore infinito

che…per mano…legati dalla vita

desse forma al cerchio della terra

desse forma al cerchio dell’insieme.

  (265)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag