Da interpretare…

Ricondurre le vite

al parallelismo agognato

d’un percorso attraverso il quale

…elevarsi con la liberta’ acquisita

riporta l’animo a volare

nell’immenso cosi’ da riscoprire.

E’…uno svelarsi …il senso

…d’un inizio e d’una fine

d’un quadro da interpretare

con la pennellata invisibile

che crea bellezza incantevole

in un ricondurre le vite

verso il punto massimo

d’una visione altra

che puo’ differenziare l’opera

…quella da te vissuta

per esser onorata e guardata

con la giusta prospettiva d’angoli

dove…gioie e dolori…la definiscono

con la bonta’ del suo sviluppo

…nei meandri di cio’ che ti riesce

…nella difficolta’ d’esistere

attraverso una pienezza spregiudicata

d’un artista quale si e’…tutti

che…modellano le proprie realta’

nel modo unico di condurle

dove non esiste altro che…l’amore.

E’ un modellare che crea squilibrio

quando t’accorgi se hai amato

in primis la tua vita che e’…opera.

 

  (280)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag