L’ora proprio d’ora…

Il sole…ormai caldo

…illumina il mare

che…increspato nelle onde

trasportate da sferzante gelo

d’un primo mattino incerto

nel tempo che non sa che fare.

Il sole…ormai caldo

…spazza via quel vento

portante ancor l’idea del freddo

che piano…s’allontana

nell’ormai passato…andato via

mentre l’ora…proprio d’ora

e’ una delizia d’assaggiare

nel preludio d’una primavera

pronta ad aprir se stessa

come lo sboccio d’un amore

che lesto rapisce gli animi

intrisi di poesia e canto

mentre sinuosi abbracci

son li’ a dimostrar gli effetti.

Quanto Amore circonda l’umanita’

che..ignara non s’accorge

d’esser portatrice di vita nelle vite

ogni volta che le permettiamo d’essere

…primavera d’amore e canto

nella dolce ampiezza del creabile

ogni volta che protagonisti noi

siamo capaci d’essere avventura

nella realizzazione di sogni pronti

ad esser resi reali nell’amore

che diventa l’invito

ad essere noi…vita.

 

  (240)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag