L’istante di…

L’istante di…meraviglia

e’ il coglier la bellezza

che si converte in me

nella visione paradisiaca

che…raccolgo in pieno

mentre si trasforma in pace

con me stessa e con il mondo.

Quanta distrazione vive

nel mai che diventa…negazione

nel poi che diventa…abitudine

nel mentre che sussurra piano.

Quanto non sguardo

e’ quel peccare continuato

per non saper rivolgere sguardo

neanche al cielo sopra di noi.

Quanto dispiacermi

c’e’ nel constatare lo spreco

nelle occasioni facili da cogliere

per la semplicita’ di poche azioni

quelle capaci di trasporto

nella meraviglia d’esserci.

L’istante e’ cio’ che rimane dentro

a calmierare ogni necessita’

in quel mai falsato che puo’ essere

…lo sguardo verso il cielo

dove liberta’ e’ tanta vastita’

quella che potrebbe crearsi anche in noi

con l’emozione di respiro

persino quello…mai considerato

nel correre senza perche’ incontro a nulla…

 

  (274)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag