Ottanta…

Ottanta sono i lustri

quelli che formano l’eta’

d’una donna invece…giovane

che ancora…come sempre

ha capacita’ d’emergere

dopo tanto dolore nella gioia.

E’ quella gioia che trasuda

nell’obbiettivita’ d’un percorso

edificato nella coerenza

d’esser ancora salda e forte.

E’ quella gioia negli occhi

che rende scintillante ogni sguardo

mentre vive ancora dentro

la vivacita’ della vita.

Possa tu estendere ancora

la disarmante accoglienza

nella sincerita’ palese

che abbraccia il mondo

che accoglie tutto l’amore

nella prontezza del tuo riflesso

colmando il vuoto intorno

di solo abbraccio saldo

che sento come un atto unico

capace di essere cosi’ premiante.

Grazie per il tuo esistere

cosi’…semplicemente

in amore…solo amore!

 

  (247)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag