Esser pronti…

Esser pronti

a…ricevere l’intensita’

ch’attraversa ogni forma

nel pensiero come nelle azioni

nella gratuita’ della percezione

che sei l’unico ad essere te stesso

eclissando la paura d’essere

quella meraviglia che sei.

Pensa alla perfezione

d’un corpo composto d’amore

quello che sei pronto a ricevere

senza aspettare invano chissa’ cosa

perche’ non comprendi la tua posizione

dentro un’intenso posseduto

ignorato e declassato in mai riflettere

quanto appartieni e quanto appartiene

quella meraviglia d’intensita’

mentre produrre amore

accosta l’animo alla sua grandezza

proprio nel sentirsi pronti.

Pronti…a ricevere clemenza

quasi che cio’ possa giustificare

quella dimensione ignota che acclama

quella naturale trasformazione

che rende seme…fiore

che rende goccia…oceano

che rende pensiero…parola

che rende sillaba…lingua.

Pronti a ricevere amore

e’ la salvezza forse dell’uomo.

  (283)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag